A cura della Redazione
Boscotrecase. Spettacolo teatrale della compagnia "Sylva Maris" Alle ore 20,00 di venerdì 30 dicembre, nell’Auditorium “Irene De Risi” presso la Scuola Media “Cardinal Prisco” di Boscotrecase, avrà luogo lo sperttacolo teatrale "Cantanno, Guardanno, Parlanno" messo su dalla Compagnia “Sylva Maris” presieduta da Vincenzo Pagano. "Cantare, recitare, guardare; si può ridere, si può piangere: sensazioni bellissime... linfa umana... Chi vive per l´Arte è un po’ incosciente, ma forse vive più libero. Libero di gridare o sussurrare al mondo intero la gioia che si sente dentro. Tu pubblico fai parte dell´Arte in egual modo all´attore, al musicista, al cantore e trascorri con loro quegli attimi di reale irrealtà gratificando... Cuore e Mente". Così recita la brochure d’invito alla rappresentazione i cui protagonisti saranno gli attori Amalia Pregevole, Maria Carotenuto, Concetta Carotenuto, Rita Guarino, Teresa Iorio, Giovanni Cirillo, Umberto Sansone Esposito, Ciro Marrazzo, Ferdinando Guarino, Ignazio Panariello, ed i cantanti Ferdinando Guarino e Alfonso De Simone. Lo spettacolo si avvarrà della partecipazione straordinaria del soprano Liliana Veropalumbo, reduce dall’applauditissimo Concerto di Natale organizzato in questi giorni dall´associazione culturale "Logos" a Trecase. Le musiche saranno curate da i maestri Ciro Perris (piano e chitarra) e Paolo Fagnoni (mandolino e violino). Luci e audio di Franco Quartuccio e Francesco Esposito. Truccatrice, Terry Matrone. Scenotecnico, Fiore Save. Scenografia di Elisabetta Marrazzo. Costumista, Enza Langella. Il tutto per la regia del maestro Ignazio Panariello. NINO VICIDOMINI