A cura della Redazione
Trecase. La nona edizione della Festa della Castagna Tra balli di gruppo e tanta musica, con la maestra Lilla Borriello alle tastiere, si è conclusa la “Festa della Castagna. Un appuntamento che oramai va assumendo sempre più le caratteristiche di un evento, molto atteso, nella cittadina vesuviana. Promossa ed organizzata con tanta dedizione dal Comitato Festeggiamenti della Parrocchia Sant’Antonio di Padova, presieduto da Domenico Pollio, quest’anno la festa ha felicemente raggiunto la nona edizione, ottenendo un lusinghiero successo. Tantissimi gli intervenuti che hanno affollato gli ampi locali dell’Oratorio “San Domenico Savio” sottostanti alla chiesa di via Regina Margherita Tante le degustazioni con salsiccia grigliata e caldarroste. Il tutto accompagnato da assaggi di pregevoli vini locali offerti dai produttori. Una serata di svago all’insegna dell’aggregazione e del divertimento che ha regalato momenti spettacolari con il Mago Saiba, che ha incantato sia i piccoli che gli adulti con le sue performances. Una festa dedicata dalla comunità di “Sant’Antonio di Padova” al novello parroco don Peppino Cesarino, che da pochi mesi ha sostituito l’indimenticabile don Rosario Borrelli, trasferito a nuovi incarichi presso la Curia napoletana. NINO VICIDOMINI