A cura della Redazione
C.mare di Stabia. Presentata la nuova giunta comunale “Oggi si conclude un percorso, assolutamente virtuoso, che ha visto mettere alla prova, e superarla con successo, la forza, la compattezza, la coesione e la capacità di stare insieme e di lavorare per la nostra città da parte della nostra maggioranza. Dopo l’elezione del presidente del Consiglio e l’approvazione del bilancio, è giunto il momento di presentare a Castellammare la sua nuova giunta comunale”. Lo ha detto il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, nel corso di una conferenza stampa presso il Palazzetto del Mare per l’ufficializzazione della nuova squadra di governo cittadino. “Anzitutto, voglio rivolgere un ringraziamento al dott. Luigi Mamone e all’architetto Enrica Luise per l’eccellente lavoro svolto in questo anno e mezzo di amministrazione, lavoro che da sindaco ho avuto modo di apprezzare per la passione, la competenza, la dedizione e i risultati che sono stati immediatamente visibili a tutta la città”, ha aggiunto Bobbio. “Più che di rimpasto, mi piace parlare di nuova giunta comunale di Castellammare con alcune conferme e nuovi ingressi; una giunta caratterizzata dalla partecipazione e dalla presenza politica dei partiti e delle liste della maggioranza che hanno messo al servizio della città le loro migliori risorse. Penso, dunque, che ci siano veramente le condizioni per proseguire in maniera brillante il percorso che abbiamo iniziato un anno e mezzo fa e che ha portato, fin qui, alla realizzazione di una serie di importanti obiettivi non facili da raggiungere, soprattutto in considerazione delle critiche condizioni nelle quali abbiamo ereditato l’Amministrazione comunale”. La nuova giunta risulta, pertanto, così composta: Giuseppe Cannavale, vice sindaco: Affari legali, Sicurezza, Controllo ispettivo degli atti Francesco Di Somma: Urbanistica, Centro antico, Piano casa, Più Europa, Fondi europei Loredana Strianese: Bilancio, Finanze, Tributi, Scuola Antonio Coppola (Pdl): Gioventù, Turismo, Cultura, Beni culturali, Scavi, Lavori pubblici, Edilizia privata, Edilizia scolastica Francesco Balestrieri (Udc): Igiene, Sanità, Edilizia sportiva, Spettacolo, Innovazione tecnologica, Cimitero Giuseppe Avino (Forza del Sud): Politiche sociali, Ambiente, Ceti deboli, Diritti dei consumatori Giovanni de Angelis (Uniti per Stabia): Manutenzione urbana, Impianti a rete, Protezione civile, Polizia Municipale Rosanna Angiò (Popolari per il Sud): Lavoro, Formazione, Pari opportunità, Attività produttive, Commercio COMUNICATO