A cura della Redazione
S. Antonio Abate. Florinfesta Expo 2011 dal 20 maggio Il comparto florovivaistico campano, alla stregua di quelli agro-alimentare, eno-gastronomico e turistico, rappresenta un’importante filiera economica del territorio, ampiamente riconosciuta nella qualità delle varietà prodotte e nel consistente valore del suo indotto commerciale. Una valenza apprezzata sia sui mercati nazionali che internazionali e che trova naturale vocazione colturale nelle aree intermedie tra la valle del Sarno e il litorale stabiese e vesuviano. Fiorinfesta Expo 2011, esposizione delle produzioni florovivaistiche specializzate della Campania - giunta alla sua terza edizione - celebra e promuove a Sant’Antonio Abate dal 20 al 22 maggio questa importante risorsa regionale. La terza edizione, promossa dai comuni di Sant’Antonio Abate, Castellammare di Stabia, Pompei, Santa Maria la Carità e Scafati, con il patrocinio della Regione Campania e dell’Assessorato Agricoltura e Foreste e delle Province di Napoli e Salerno, è organizzata da Proloco Paese Mio, Coldiretti Napoli e dalle Cooperative florovivaistiche Del Golfo, Flora Pompei, Masaniello, Nuova Floricoltura Meridionale, Sant’Antonio, Santa Rita e Terradifiori, espressione dell’impegno produttivo dell’area. L’evento si presenta con iniziative mirate di comunicazione e approfondimento concepite attraverso un ricco programma che incrocia attività e convegni dedicati agli operatori di settore e dimostrazioni, spettacoli ed esibizioni destinati a tutti gli appassionati di fiori e piante. La densa tre giorni sarà introdotta il 15 maggio da una speciale anteprima, ospitata in contemporanea nelle piazze di Castellammare di Stabia, Pompei, Santa Maria La Carità, Sant’Antonio Abate e Scafati, dove si esibiranno i migliori maestri fioristi campani con dimostrazioni di arte floreale. La trasversale affinità rurale con il mondo dei prodotti tipici ha suggerito agli organizzatori di arricchire il percorso di visita ospitando i mercati di Campagna Amica della Coldiretti Campania che offriranno in degustazione molte eccellenze della nostra straordinaria regione. Uno speciale laboratorio didattico sarà rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie, che avranno l’occasione di approcciare una precoce conoscenza del territorio e dei suoi frutti. Per gli alunni delle superiori il percorso sarà guidato dalla Facoltà di Agraria dell’Università Federico II di Napoli. Tanti gli spettacoli di intrattenimento, le curiosità e le dimostrazioni di raffinato artigianato floristico. Il programma completo è consultabile sul sito www.fiorinfesta.com. COMUNICATO STAMPA