A cura della Redazione
Boscoreale. Carabinieri, trasferito il maresciallo Varriale Il maresciallo dei carabinieri Renato Varriale, comandante della Stazione di Boscoreale, è stato trasferito in un´altra sede. La notizia ha destato stupore e rammarico nel primo cittadino, Gennaro Langella, che ha scritto una lettera all´Arma affinché venga rivista la decisione. "La notizia del trasferimento del maresciallo Renato Varriale - scrive il sindaco - mi ha sopreso ed addolorato. Dai contatti quotidiani che ho con i cittadini e per la profonda conoscenza, che me ne deriva, delle loro più svariate problematiche, conseguenti al nostro difficle contesto socio-economico, ho potuto constatare che Varriale ha saputo essere, oltre che integerrimo rappresentante dello stato, anche persona di grande umanità, pronta a comprendere i bisogni, a consigliare, fornire ogni appoggio e proferire parole di incoraggiamento e rassicurazione. Di certo - prosegue Langella, a Boscoreale negli ultimi anni ci siamo senti più sicuri. Auspico che le Autorità superiori dell´arma, dando ascolto alle richieste provenienti inq uesti giorni da cittadini e da rappresentanti delle istituzioni locali, possanot rovare le giuste motivazioni per rivedere una decisione già presa e trattenere ancora a Boscoreale questo degno rappresentante dello Stato".