A cura della Redazione
Pompei. Eletto il nuovo sindaco dei ragazzi Si chiama Salvatore Caccuri (13 anni) il collega junior del sindaco Claudio D’Alessio. E’ stato eletto nel consiglio comunale dei ragazzi, convocato martedì pomeriggio, “dopo una sana competizione” (testuali parole del primo cittadino). Con 13 preferenze, lo studente di III B della Scuola Media “Amedeo Maiuri” ha battuto i candidati antagonisti. Il programma elettorale da mettere in campo, già dalla prima riunione dell’esecutivo dei ragazzi, verte sugli scavi archeologici: come farli diventare una risorsa per la Pompei moderna. Praticamente, lo stesso problema che, finora, non è mai stato risolto dal governo dei cosiddetti grandi. MARIO CARDONE