A cura della Redazione
Pompei. Torneo di minigolf, vince il giovane Sicignano E’ stato il giovanissimo Roberto Sicignano, 11 anni, di Pompei ad aggiudicarsi la seconda edizione del torneo di minigolf Città di Pompei. Il piccolo campione ha messo a frutto l’esperienza maturata durante la scorsa estate presso il centro sportivo di minigolf di Pompei sito nei pressi del Parco Maria a Pompei dove, seppur ancora senza un impianto completo, decine e decine di ragazzi, giovani e famiglie hanno avuto il piacere di imparare, allenarsi e di condividere le regole del minigolf. I circa 50 concorrenti che hanno preso parte alla competizione sportiva, in un mix di emozione, fair play e rivalità si sono fronteggiati all’ultimo colpo, in un torneo a categoria unica che ha permesso ai figli di gareggiare con i genitori ed ai tanti giovani e meno giovani, ragazzi e ragazze, di gareggiare insieme. Il torneo si è svolto domenica nella tendo-struttura di piazza Schettini. In mattinata si è svolta una sessione di prove libere per tutti i curiosi e simpatizzanti che non avevano mai provato tale disciplina sportiva. Il minigolf ha coinvolto persone di ogni età: tra i partecipanti il più piccolo aveva solo 3 anni, la più matura è stata una simpaticissima nonnina di ben 82 anni. Nel pomeriggio invece si è svolta poi una vera e propria fase di riscaldamento per quanti, grandi e piccoli, avevano poi intenzione di iscriversi e partecipare al torneo, che è stato organizzato dal Minigolf Club Pompei con il patrocinio del Comune di Pompei, della Figsp (federazione italiana golf su pista) nonché dall’ente di promozione sportiva Csi. M. P.