A cura della Redazione
Scafati. Festa del 4 novembre con l´Ass. Combattenti L´Associazione Nazionale Combattenti e Reduci per la Festa dell´Unità Nazionale e delle Forze Armate si è riunita in un noto ristorante di Scafati per commemorare i Caduti della Prima Guerra Mondiale, il Presidente Cav. Uff. Francesco Bossetti ha salutato i numerosi intervenuti aprendo cosi anche i festeggiamenti per 150 anni della riunione del primo Parlamento italiano e la proclamazione del Regno d´Italia. All´epoca mancavano ancora all´unità nazionale il Lazio, l´Alto Adige ed il Triveneto e l´Unità fu raggiunta soltanto il 4 novembre 1918 a Vittorio Veneto, vittoria della IV Guerra d´Indipendenza e prima Guerra Mondiale. Durante la serata è stata donata una coccarda tricolore a tutti i presenti, fra le autorità presenti c´era il vicesindaco della città di Scafati, Giacinto Grandito, lo storico del Comune, dott. Angelo Pesce, il dott. Antonio Fogliame, presidente di "Scafati solidale". La cerimonia ha avuto l´accompagnamento musicale del "Coro A.N.C.N." di Scafati con brani patriottici. La serata si è conclusa con la cena.