A cura della Redazione
Boscoreale. Il sindaco Langella si dimette dal PdL “Mi dimetto dal PDL. Non posso essere complice di una scelta così scellerata e grave. Si è badato solo all’immagine. Non si può penalizzare una comunità, come quella vesuviana, che ha contribuito ad eleggere questi parlamentari e questi vertici regionali e provinciali". Con queste parole, Gennaro Langella, sindaco di Boscoreale, si è dimesso dal Popolo della Libertà. Un atto di protesta nei confronti della scelta, che lo stesso Langella definisce scellerata, di aprire la seconda discarica a Terzigno, nell´ex cava Vitiello.