A cura della Redazione
Pompei. Nasce la coalizione di centrosinistra per D´Alessio Elezioni comunali, nasce la coalizione di centrosinistra che sosterrà Claudio D´Alessio (nella foto) per la corsa a primo cittadino di Pompei. Nove formazioni politiche in campo per la continuità dell’attuale compagine amministrativa. Si è tenuta nella serata di martedì 17 marzo nella sede del Partito Democratico una riunione fiume con tutti i rappresentanti dei vari soggetti politici che sosterranno la riconferma dell’avvocato Claudio D’Alessio alla guida della Città di Pompei. Folta la partecipazione alla riunione. Diversi i rappresentanti per ogni formazione politica. A siglare l’accordo per dar vita al cartello elettorale del centrosinistra i seguenti rappresentanti: 1. Domenico Mancino – Coordinatore del Partito Democratico 2. Raffaele Matrone – Capogruppo e Dirigente dell’Udeur 3. Alfredo Rosalba – Commissario Cittadino dell’Italia dei Valori 4. Giuseppe Benessere – Segretario della Federazione dei Cristiano Popolari 5. Carmine Lo Sapio – Responsabile di Impegno Democratico 6. Alberto Robetti – Responsabile di Unità e Democrazia 7. Pasquale Avino – Responsabile di Centro Democratico per Pompei 8. Carlo Manfredi – Responsabile di Popolari per Pompei 9. Gennaro Coppola – Responsabile di Movimento Popolare All’assise erano presenti il sindaco Claudio D’Alessio; i consiglieri comunali Amato La Mura (capogruppo del PD), Alfredo Coppola e Salvatore Visciano (Centro Democratico per Pompei), Ferdinando Uliano e Giuseppe Del Regno (Unità e Democrazia); gli assessori Giovanni Fusco (Udeur), Alfonso Conforti (Federazione dei Cristiano Popolari), Santo Alfano (Partito Democratico), inoltre, Franco La Mura (dirigente del Partito Democratico), Salvatore Desiderio (Federazione dei Cristiano Popolari), Giorgio Luise (Italia dei Valori). Chiaro l’intento di dar continuità al percorso intrapreso dall’amministrazione per portare a compimento gli obiettivi prefissati riservando particolare attenzione a quelli di lungo periodo inseriti nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche approvato dal Consiglio Comunale. Entusiasta il sindaco D’Alessio: “Sono soddisfatto per la fiducia accordatami dalle formazioni politiche che hanno inteso sostenere il sottoscritto quale candidato sindaco in occasione della prossima tornata elettorale. Sono certo che l’azione amministrativa del prossimo mandato, nella logica della continuità, ci consentirà di portare a compimento il Progetto Pompei volto ad offrire alla cittadinanza il completo rilancio della città”. Annunciata una Conferenza Stampa nella giornata di sabato 21 marzo alle ore 11.00 nella sede del Partito Democratico in via Lepanto, 36.