A cura della Redazione
Pompei. Arredo urbano, arrivano le strisce pedonali indelebili Lo Sapio: è un sistema di segnaletica orizzontale avveniristico e che farà risparmiare denaro pubblico Continuano gli interventi voluti dall’amministrazione comunale del sindaco Claudio D’Alessio tesi ad ammodernare l’arredo urbano in Città. Questa mattina, sotto la supervisione dell’assessore all’Arredo urbano Carmine Lo Sapio, una squadra di operai è entrata in azione per la realizzazione di speciali strisce pedonali situate nell’area antistante Palazzo de Fusco. Ad effettuare la segnaletica è stata la ditta Se.Com che – a titolo completamente gratuito – ha realizzato le ‘zebre’ per il Comune di Pompei con materiale avveniristico e soprattutto duraturo consentendo un ragguardevole risparmio per le casse del Palazzo di Città. Le strisce pedonali sono state realizzate con un prodotto che annovera un indice di invecchiamento e di decadimento di visibilità quasi nullo. La segnaletica orizzontale è dotata anche di microsfere di vetro (‘perline’) che consentono la riflessione della luce, pertanto sono visibili anche nelle ore notturne. Così l’assessore Lo Sapio: “Ci troviamo di fronte a strisce pedonali avveniristiche e uniche nel loro genere. La ditta ha utilizzato un materiale speciale e soprattutto atossico per tutelare la salute pubblica. Visto che sono state utilizzate tecniche e materiali nuovi la Se.Com ha deciso di ‘regalare’ al Comune la nuova segnaletica che – presto – sarà realizzata su tutto il territorio”.