A cura di Dario Sautto

Sarà Domenico Nicolas Balzano il candidato unico alla presidenza della Camera Penale di Torre Annunziata. Il decano degli avvocati di Torre Annunziata, “maestro” per tanti giovani penalisti del Foro oplontino, è stato “spinto” ad accettare per la prima volta l'investitura ufficiale dell'organo che raggruppa una parte dell'Avvocatura torrese. Una raccolta firme, infatti, ha sancito la discesa in campo di Balzano, professionista riconosciuto e apprezzato in tutta Italia ed iscritto (almeno fino a ieri) alla Camera Penale di Napoli. Presto, infatti, si iscriverà a Torre Annunziata per, poi, concorrere alla presidenza della sezione oplontina dell'associazione.

L'Assemblea della Camera Penale convocata dal presidente uscente Antonio Cesarano ha visto numerosi interventi. Dopo Raffaele Ferrara e Francesco Romano, è toccato ad Anselmo d'Agostino che ha riportato l'intervento scritto da Elio D'Aquino, impegnato in udienza a Napoli e assente. Poi hanno parlato Francesco Schettino, Nando Striano, Walter Rivieccio, Vincenzo Salomone, Gennaro Imbò, Ferdinando Striano, Renato D'Antuono, Romeo Del Giudice e Bernardo Brancaccio, prima del discorso di Domenico Nicolas Balzano che ha sancito la sua candidatura. A marzo ci saranno le elezioni, prima delle quali Balzano organizzerà la lista con il futuro direttivo. 

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook