A cura della Redazione
I volontari di Legambiente Torre Annunziata ripuliscono l'Oncino

Cumuli e cumuli di rifiuti raccolti sulla spiaggetta dell'Oncino. Come ogni anno, ad inizio estate, il circolo di Legambiente Torre Annunziata, intitolato a "Giancarlo Siani", ha promosso l'iniziativa "Operazione spiagge pulite", svoltasi sabato 6 giugno, con i volontari del sodalizio ecologista impegnati nella rimozione della spazzatura dalla splendida porzione di arenile del litorale oplontino.

Guidati dal presidente Giuseppe Oliva e dal vice Filippo Esposito, i "netturbini per un giorno" hanno completamente ripulito la spiaggia, garantendo la massima fruibilità ai suoi assidui frequentatori.

Insieme a loro, c'erano anche il direttore regionale di Legamebiente, Antonio Gallozzi, ed il senatore del MoVimento 5 Stelle, Sergio Puglia.

«E' stata una bellissima giornata - ha commentato Giuseppe Oliva -. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato, dandoci la possibilità di retituire alla comunità un pezzo della costa che, durante l'anno, è completamente abbandonato e degradato».