A cura della Redazione
Giornata in memoria vittime delle Mafie, iniziativa Libera e Caffè Letterario Pubblichiamo l´appello congiunto di Libera Torre Annunziata e del Caffè Letterario Nuovevoci, sull´organizzazione della XX Giornata della Memoria in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie, che si terrà il prossimo 21 marzo a Bologna. L´obiettivo dei due sodalizi impegnati nel sociale, è quello di coinvolgere le scuole cittadine nel partecipare ad una campagna di sensibilizzazione sulla legalità da tenersi a Torre Annunziata il prossimo 18 marzo. Carissime/i, Libera celebrerà la XX Giornata della Memoria e dell´Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie a Bologna il 21 marzo 2015. Ogni sua articolazione sta percorrendo “100 passi” verso tale meta. Il Presidio di Torre Annunziata “Raffaele Pastore e Luigi Staiano” ne ha già fatto uno il 13 febbraio scorso, presentando il libro “Peppino Diana, martire di Terra di Lavoro”, scritto dal vescovo emerito di Caserta, Raffaele Nogaro. Ora, assieme al Caffè Letterario Nuovevoci, da anni impegnato Per la cultura Contro la camorra, ne sta organizzando un altro e chiede con umiltà, sorretta da sentimenti e valori, la vostra indispensabile collaborazione. L’idea è di predisporre mercoledì 18 marzo prossimo, dalle 17.00 alle 18.00, una postazione per ogni scuola da piazza Cesàro alla chiesa del Carmine, in cui i ragazzi spiegheranno agli adulti la loro idea di legalità e di contrasto alle mafie. Si confluirà poi nella chiesa, ove alle 18.30 sarà letto il documento contro tutte le mafie e si terrà il dibattito “I ragazzi ‘interrogano’ il magistrato”, in cui una studentessa e uno studente per ogni scuola saranno relatori e porranno domande a Corrado Lembo, procuratore della Repubblica di Salerno. Al centro del nostro cammino ci sono i giovani e una città unita attraverso il loro imprescindibile contributo. I giovani sono il presente, non solo il futuro. È giusto ascoltarli fin da adesso. Certi della vostra adesione, vi preghiamo di comunicarci i nomi dei rappresentanti degli studenti, degli insegnanti, dei dirigenti, del personale, anche al fine di organizzare un incontro preparatorio. Con gratitudine, per il Caffè Letterario Nuovevoci Andrea Palmieri per Libera Torre Annunziata Michele Del Gaudio