A cura della Redazione
La Notte Bianca a Torre Annunziata, presentato l´evento del 23 dicembre “E’ na nuttata Bbona”. Così Oplonti chiama la sua prima notte bianca. Luci accese e serrande dei negozi aperte il 23 dicembre. Durante la conferenza stampa tenutasi oggi a Palazzo Criscuolo, è stato presentato l’evento, la cui organizzazione è affidata alla società FDM Production & L.A. Managment, con l´illustrazione del programma e delle iniziative che lo caratterizzeranno. «La notte bianca - spiega il sindaco Giosuè Starita - nasce dalla volontà dell’Amministrazione comunale di rilanciare l’economia di un territorio che da sempre si distingue per le attività commerciali. Una data, quella del 23 dicembre, non scelta a caso, visto che l’ormai storico mercato ittico di Torre Annunziata ogni anno riscuote successo, attraendo persone anche da altre città. Deve essere un richiamo - conclude il primo cittadino - ed è questo lo scopo della notte bianca, attirare quante più persone e far in modo di ospitarle nel miglior modo possibile. In fondo la nostra città ha sempre saputo dare ospitalità». Un Natale 2014 caratterizzato da tre diverse manifestazioni. Notte bianca, il 23 dicembre. "Oplonti 2015", festa di Capodanno, il 31 dicembre. Ed infine la III edizione del “Mercatino storico dell’Annunziata”, il 23 e 31 dicembre. «Il mercatino - afferma Francesco Savarese, assessore alle Attività produttive - sarà non solo un ulteriore motivo di aggregazione culturale e di mantenimento di una lunga tradizione, ma verrà rivisitato nel rispetto delle norme igieniche-sanitarie con banchi vendita colorati ed attraenti». In corso Umberto I si terranno spettacoli di animazione adatti a tutte le fasce d’età. Verranno realizzati veri e propri scenari natalizi, dall’allestimento del villaggio di Babbo Natale, alla sfilata della slitta di Santa Claus. E poi, maschere Disney e spettacoli circensi. Alle 21.30, invece, il palco di piazza Ernesto Cesàro ospiterà il concerto di Monica Sarnelli e la performance del comico Gianni Marino, mentre su quello di piazza Giovanni XXIII della Pace (antistante la Basilica pontificia di Maria SS. della Neve) si esibiranno gli Arteteca, duo comico protagonista di Made in Sud, e Loredana Daniele, nipote del grande Pino. «Una serata all’insegna del divertimento e della tradizione - sostiene l’assessore all’Urbanistica, Raffaella Celone -. Una notte di rinascita per una città troppo martoriata». La notte bianca partirà alle 20.30. Per la prima volta Torre Annunziata pulserà di vita nelle ore notturne. «Un evento dedicato soprattutto ai commercianti - afferma l’assessore Carlo Iavarone -, un momento di relazione tra Comune e commercio. Il nostro obiettivo è far in modo che le attività commerciali possano aspirare anche a diventare luogo di incontro e rapporti sociali fra i cittadini». Per l’occasione è stato disposto un piano-traffico straordinario, con la chiusura di diverse strade: zona nord da corso Umberto I (angolo via Zampa); corso Vittorio Emanuele III (angolo via De Simone); via Gino Alfani (angolo Rampa Nunziante); piazza Ernesto Cesàro (escluse via IV Novembre e via Cipresso); via Dogana e via Castello. Il tutto per garantire il percorso pedonale ai visitatori che si riverseranno nelle strade. ENZA PERNA