A cura della Redazione
Blitz dei Vigili al mercato settimanale: multati una decina di mercatari Blitz al mercato settimanale di Torre Annunziata. Venerdì 12 dicembre gli agenti di polizia municipale, al comando del ten. Antonio Virno, e i carabinieri della locale Compagnia hanno effettuato controlli sugli oltre 140 stands di via Tagliamonte. Ci sono stati attimi di tensione tra le forze dell’ordine ed i mercatari, ma la situazione si è presto normalizzata. Alla fine dell’operazione, venivano sanzionati una decina di commercianti per aver occupato, con i loro stands, molto più spazio rispetto a quanto previsto. Per due mercatari, invece, veniva comminata una sanzione di 5 mila euro ciascuno, in quanto entrambi sprovvisti di regolare autorizzazione per svolgere l’attività su suolo pubblico. E’ più che probabile che i controlli da parte di vigili urbani e carabinieri continueranno anche nei prossimi venerdì, per combattere il fenomeno dell’abusivismo commerciale. Intanto il mercato settimanale continuerà a svolgersi, anche nei prossimi mesi, il venerdì pomeriggio, visto che il 60 per cento dei commercianti, secondo un’indagine indetta da un’associazione dei mercatari, ha optato per questa soluzione, bocciando l’alternativa di anticiparlo di mattina a condizione che gli spazi assegnati fossero ridimesionati. Una soluzione che non accontenta tutti ma che è destinata a rimanere tale fin quando non sarà allestito un nuovo mercato, previsto nell’ex area del mercato ittico, a ridosso del porto di Torre Annunziata.