A cura della Redazione
Convenzione tra Istituto "Cesàro-Vesevus" e Soprintendenza archeologica E’ stato organizzato uno stage presso la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia a favore degli studenti delle classi a indirizzo agrario dell’Istituto Superiore "Cesàro-Vesevus" di Boscoreale e Torre Annunziata. Il progetto prevede il recupero delle tecniche colturali delle coltivazioni antiche con l’intento di stimolare il legame storico-culturale dei giovani con il territorio. Per questo motivo è stata sottoscritta una convenzione fra il soprintendente Massimo Osanna e il dirigente scolastico Gaetano Panariello. Vedrà impegnati gli studenti del "Cesàro" nel tirocinio formativo. “Fare Agricoltura e mantenimento del Verde in ambito Archeologico”, il titolo del progetto, coinvolgerà gli allievi insieme ai loro docenti, che opereranno sotto la guida dei ricercatori del laboratorio scientifico della Soprintendenza che si avvale anche di un orto didattico, di un vivaio e di un orto botanico. Presso l’orto didattico gli studenti potranno effettuare ricerche sulle principali colture agricole presenti sul territorio prima dell’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.. Impareranno a preparare il terreno ed a coltivare con le tecniche dell’epoca, producendo una documentazione fotografica. Presso il vivaio e l’orto botanico gli studenti impareranno a classificare le specie erbacee, arbustive e arboree. A rivasare le talee, sistemare i semenzai, potare, concimare e trattare gli agrumi, mettere a dimora antiche coltivazioni per preservare la biodiversità, curando la pulizia e la sistemazione delle aiuole. E’ stato messo in campo un progetto di grande valore che punta a favorire la riscoperta e la conservazione del territorio, insieme alla sua biodiversità. E’ un approccio globale alla scienza archeologica per riscoprire e riproporre in chiave moderna antiche tecniche dell’agro alimentare, alla vigilia dell’EXPO di Milano che ha nell’alimentazione e la biodiversità il tema centrale. Il concetto di nutrizione dal 79 d.C. a oggi sarà oggetto del convegno che si svolgerà venerdì 26 settembre presso l’Auditorium degli scavi archeologici di Pompei nell’ambito del Forum sull’Alimentazione a cura dell’ADNKRONOS. MARIO CARDONE twitter: @mariocardone2