A cura della Redazione
Rifiuti in strada e sosta selvaggia, il Pd incontra il sindaco Starita Strade sporche e parcheggio selvaggio delle auto. Questi i due principali temi affrontati in un incontro tra Il Partito Democratico ed il sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita. "Abbiamo rappresentato al primo cittadino - spiega in una nota il segretario Ciro Passeggia - tutta la preoccupazione per la palese situazione di inefficienza nella quale si trova parte della gestione dello spazzamento delle strade e delle piazze nonché della raccolta dei rifiuti. Il fenomeno - comunque inammissibile in qualunque parte della città - appare ancora più grave e dannoso nei pressi degli stabilimenti balneari, dinanzi agli Scavi di Oplonti, alla stazione della Circumvesuviana, persino dinanzi al Cimitero. Così come è scandalosa la mancata rimozione dei sacchetti nel pur esiguo numero di cestini portarifiuti posti lungo il Corso Umberto I". Per i Democratici, "appare, altresì, urgente prevedere iniziative straordinarie per l’ordinata gestione della sosta veicolare, in particolare nelle aree prospicienti il mare attraverso un’azione sinergica di Vigili urbani e personale ausiliario del traffico, se del caso coadiuvati dalle forze dell’ordine statali. Inoltre, è indispensabile un controllo sull’effettiva compatibilità tra le indennità versate e gli spazi di suolo pubblico effettivamente occupati da esercenti attività commerciali". Dal canto suo, Starita "ha provveduto - conclude il segretario Passeggia - ad attivare una serie di iniziative per risolvere le problematiche evidenziate".