A cura della Redazione
Nove vigili urbani ritornano in servizio. Regolarizzata la loro posizione Finalmente regolarizzati i nove vigili urbani assunti l´anno scorso a tempo determinato presso il comune di Torre Annunziata. Per gli altri tre, ancora in servizio, ci sarà da attendere ancora qualche mese. Ieri la firma del contratto negli uffici di via Schiti, dove il sindaco Giosuè Starita ha dato loro il benvenuto sottolineando la delicatezza del loro lavoro in una città difficile come Torre Annunziata. «Bisogna contrastare ogni forma di illegalità - ha detto - partendo dalle quelle più piccole, perché le regole vanno sempre e comunque rispettate. I nuovi vigili saranno assegnati a diversi compiti, dalla difesa dell´ambiente al controllo del territorio, dall´attività investigativa agli abusi edilizi». L´assunzione dei nove agenti di polizia municipale porta una boccata di ossigeno al Comando dei vigili, composto per lo più da agenti quasi sessantenni, se è vero che le ultime assunzioni sono state effettuate con la legge 285 circa 35 anni fa.