A cura della Redazione
Sabato, domenica e lunedì: mercatini, animazione e musica C´è fermento per due iniziative in programma a Torre Annunziata. Sabato 31 e domenica 1 giugno, nello spazio antistante lo Stadio Guraud, le Associazione Oplontiamo, Caffè letterario, Nuovevoci, Partnet, Misericordia, (R)Esistenza Anticamorra daranno luogo ad una lunga kermesse. Esporranno artigiani, hobbisti, persone provenienti anche da paesi limitrofi, che hanno oggetti da barattare e/o vendere, da non far diventare rifiuto ma da riutilizzare. Inoltre, con l´Associazione “Misericodia” sarà posta l’attenzione anche al mondo dei più piccoli, con giochi ed animazione mentre il Savoia Basket impianterà un campetto di minibasket per far conoscere questo sport ai più piccoli. E ancora sabato sera spettacoli musicali con l´esibizione di numerosi gruppi, tra i quali Finti-Illimani, Blucronia, Wizard, Chiodo Fisso, Altotas, che si alterneranno sul palco in una lunga kermesse di musica e proiezioni sul tema "verso rifiuti zero". Lunedì 2 giugno, invece, dalle ore 10 alle ore 13,00 l´Associazione Pandora darà luogo ad un´iniziativa in piazza Cesaro. Il top dell´artigianato creativo napoletano con mercatino del collezionismo e usato, il mondo dell´arte e il commercio insieme in tre appuntamenti che regaleranno a tutti i visitatori i segreti del prodotto fatto a mano, il riscoprire degli antichi mestieri, la forza della fantasia. Vi sarà anche un´area espositiva di opere d´arte ed estemporanea di pittura, con laboratorio di ceramica per bambini. L´evento, che ha il patrocinio morale del comune di Torre Annunziata, sarà ripetuto anche nelle domeniche dell´8 e 15 giugno.