A cura della Redazione
Ballerino torrese al programma di Rai Uno "La Pista" con Flavio Insinna Torre Annunziata è in “Pista” nello spettacolo televisivo condotto da Flavio Insinna, che Rai Uno sta mandando in onda con tanto successo il venerdì sera per la regia di Stefano Mignucci e la scenografia di Gaetano Castelli. Cinque puntate in tutto. Per cinque settimane, ci sarà anche un torrese al Teatro 9 di Roma. La città oplontina sarà degnamente rappresentata nello show danzerino vip/nip prodotto da Endemol, tratto dal format colombiano Caracol Tv. Ogni settimana otto squadre, ciascuna formata da un cantante vip e dieci ballerini, montano le coreografie di alcune canzoni celebri. Una giuria tecnica formata dalla cantante Rita Pavone, dallo showman Gigi Proietti e dall’attrice Claudia Gerini valuterà sia la messa in scena che la coreografia, oltre alle doti canterine dei componenti delle varie squadre. Al termine delle cinque puntate, sarà assegnato un premio pari a 50.000 euro in gettoni d’oro che sarà diviso in parti uguali tra i dieci ballerini della squadra vincitrice. Ed è il nostro concittadino Roberto Acunzo, giovane ballerino e maestro di danza, a far parte della numerosa squadra de "La Pista" Roberto, oplontino all’anagrafe e nel sangue, entra nel mondo della danza da giovanissimo, facendosi subito apprezzare per le sue spiccate doti che gli consentono in breve tempo di diplomarsi e conseguire il brevetto da istruttore e coreografo per la danza hip-hop e la danza moderna, attività che esercita presso diverse scuole della nostra zona. Ragazzo dalle grandi doti che non vengono notate solamente a livello locale, infatti, prende parte anche a “Musical Romantico”, pièce teatrale che racconta la storia del celebre locale parigino di Pigalle, e balla con Ramona Badescu e Natalie Caldonazzo, calcando le scene dei teatri di tutta Italia. Nonostante la sua giovane età, Roberto ha già alle spalle una vita fatta di danza, di impegno, di sudore e di sala prove che gli hanno, tuttavia, consentito di raggiungere i primi importanti traguardi come l’attuale partecipazione a “La Pista”, dove nelle puntate fin qui trasmesse si è esibito sia in gara con il gruppo dei “Cosmo P”, sia con il corpo di ballo composto da dodici elementi che ha accompagnato Rita Pavone in una spettacolare coreografia, sulle note del celebre brano di Renato Zero “Mi vendo”. Insomma, un’altra piccola soddisfazione per la nostra città. Che dire… Un in bocca al lupo al nostro Roberto, con gli auguri della nostra redazione. Ad maiora! NINO VICIDOMINI