A cura della Redazione
Tribunale di Torre Annunziata, inaugurati i nuovi uffici della Procura Un incontro molto sobrio ed informale, per sancire la "consegna" di una nuova ala del Tribunale di Torre Annunziata alla Procura della Repubblica. Questa mattina, il sindaco Giosuè Starita ed il Procuratore Capo, Alessandro Pennasilico, hanno inaugurato i nuovi uffici della Procura (già operativi) realizzati nella Torre sinistra della struttura giudiziaria. Insieme a loro, c´erano il presidente del Tribunale, Oscar Bobbio, il presidente dell´Ordine degli Avvocati oplontino, Gennaro Torrese, l´assessore Antonella Fausta Cirillo, il capo dell´UTC, ing. Vincenzo Di Giovanni, il colonnello Nicola Conforti, comandante del Gruppo carabinieri di Torre Annunziata, ed il tenente colonnello Carmine Virno, alla guida del Gruppo Guardia di Finanza di Torre Annunziata. «Finalmente - ha affermato Starita - terminiamo un percorso iniziato troppi anni fa. La burocrazia, in tutto questo tempo, non ci ha aiutato ma siamo riusciti comunque, grazie ad una forte sinergia istituzionale, ad ottenere un importante risultato per l´intero territorio, migliorando i servizi offerti dalla Giustizia. Il Tribunale diventerà, ben presto, il punto di riferimento per tanti Comuni, e ciò consentirà anche di risollevare l´economia cittadina, con positive ripercussioni sull´indotto. Voglio sottolineare - ha concluso il sindaco - che le opere sono state completate applicando il tariffario del 1999 (anno in cui iniziò la costruzione della nuova ala del Tribunale, ndr), con un forte contenimento della spesa ed un risparmio notevole in termini di costi per la Pubblica Amministrazione». Per il Procuratore della Repubblica Pennasilico, la nuova sede è «bella, e speriamo di riempirla di contenuti... Le risorse a nostra disposizione sono limitate. Tuttavia, con il sostegno del Foro e dell´Amministrazione, supereremo questi problemi». Oscar Bobbio ha evidenziato l´importanza della collaborazioni tra i vari soggetti istituzionali per il raggiungimento di questo obiettivo: «E´ il risultato di tutti, degli sforzi quotidiani che gli attori in campo, organi giudiziari, amministrativi e dell´Avvocatura, hanno profuso. Ora attendiamo che venga completato l´intero nuovo Tribunale». Infine, a prendere la parola è Gennaro Torrese: «L´Avvocatura esprime tutta la sua soddisfazione. Siamo giunti al momento finale di un percorso travagliato, durante il quale l´Amministrazione comunale ci è stata sempre vicina». DOMENICO GAGLIARDI