A cura della Redazione
Nasce a Torre Annunziata "Vesuvio Rainbow": contro le discriminazioni sessuali Tutelare i diritti degli omosessuali. Far conoscere l´importanza della "diversità" nel comprensorio vesuviano. Combattere le discriminazioni sessuali. Con questi intenti nasce a Torre Annunziata "Vesuvio Rainbow - Osservatorio LGBT (Lesbian, Gay, Bisex e Trans)". Una progettualità che vede coinvolte le associazioni Arcigay Antinoo di Napoli, Catena Rosa e Verso Sud di Torre Annunziata, e Federconsumatori Campania. «Città più libere, più integrate e meno violente non si costruiscono invocando soltanto a parole i diritti, ma realizzando strumenti, occasioni, sedi per realizzarle, anche attraverso un utile confronto scientifico, culturale ed artistico con le esperienze che in altri Paesi si realizzano», dichiarano i promotori dell´iniziativa. «Un presidio territoriale per la piena integrazione delle persone gay, lesbiche e trans, di contrasto alla misoginia, alla violenza di genere e contro ogni tipo di discriminazione».