A cura della Redazione
Terremoto in Campania, scosse anche a Torre Annunziata Questa mattina la Campania è stata scossa da un moderato evento sismico, che ha avuto il suo epicentro nuovamente nella zona del Matese, con precisione a San Potito Sannitico, lì dove circa un mese fa si avvertì un consistente sciamo tellurico. La scossa, secondo i dati dell´INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha raggiunto i 4,2 gradi di magnitudo ed è stata avvertita anche nei territori di Boscotrecase e Torre Annunziata, maggiormente dai cittadini che abitano nei piani più alti degli edifici. L´ultimo evento risalente al mese scorso ha fatto registrare uno sciame sismico che ha scaturito più di cento micro scosse e non è escluso, in tal caso, la ripresa di un nuovo evento seriale avente la stessa entità.