A cura della Redazione
Addio ad Amedeo Iovane, un´intera vita in divisa E’ scomparso questa mattina Amedeo Iovane, sottoufficiale dei Vigili Urbani di Torre Annunziata in pensione nonchè pietra miliare dello scoutismo torrese. Alla moglie Felicia, ai figli Iole ed Ugo le condoglianze delle redazioni di TorreSette e torresette.it. I funerali si svolgeranno domani 21 novembre alle ore 15.00 nella parrocchia S. Antonio di Padova di Trecase. "Sul cappello un bel fior, sulle labbra una canzon". In divisa da scout era in assoluto il più elegante di tutti, decisamente una spanna davanti agli altri. Noi più piccoli lo ammiravamo per il suo incedere, per il portamento fiero e orgoglioso al tempo stesso, per la capacità di conservare immacolata e sempre perfettamente stirata, finanche nelle situazioni più difficili, la camicia color verde militare. Ma quella divisa così ben portata non soddisfaceva solo ad una necessità di carattere estetico, per Amedeo Iovane, Amedè per gli amici, alla ricercatezza delle forme corrispondeva una necessaria e quasi doverosa eleganza d´animo. In lui etica ed estetica si fondevano e assumevano senso e valore in quella divisa che diventava segno identitario, tratto distintivo e al tempo stesso simbolo di appartenenza, un modo insomma per riconoscersi e farsi riconoscere, per mostrare e praticare ideali e valori ai quali fortemente credeva. Non ci meravigliò quindi osservarlo indossare con uguale fierezza ed immutato spessore morale, la divisa di ufficiale della nostra Polizia Municipale. Nelle parate, durante la processione della festa patronale, nelle giornate di servizio, cambiavano fogge e colori ma non impegno e spirito di servizio. Con le sue amate divise ed il dolce sorriso che lo accompagnava, Amedeo ha attraversato buona parte della nostra storia cittadina e delle nostre vite, contribuendo a rendere migliore l´una e le altre. La famiglia degli scout torresi si unisce al dolore di quanti ebbero la fortuna di conoscerlo. Che gli sia lieve la terra. BIAGIO SOFFITTO