A cura della Redazione
Riparata la condotta idrica, il servizio torna gradualmente alla normalità E´ stata riparata la condotta idrica regionale che stamane si è rotta provocando l´interruzione dell´erogazione dell´acqua in tredici Comuni del Vesuviano. Il servizio sta lentamente tornando alla normalità, anche se difficoltà si riscontrano ancora a Boscoreale, Boscotrecase, Ottaviano, Torre Annunziata, Torre del Greco e Trecase. La GORI fa sapere che «pur avendo completato l´intervento, tuttavia, per consentire il riempimento dei serbatoi e delle condotte idriche, la normale erogazione idrica riprenderà gradualmente nel corso della serata di venerdì 15 marzo». La condotta idrica incriminata è sempre la stessa, la Dn 1300, la cui rottura, già in altre occasioni, aveva generato disservzi per la collettività. Questa volta il guasto si è verificato nella tratta Poggiomarino-Terzigno.