A cura della Redazione
Sbloccato il concorso per vigili urbani. A gennaio le prove preselettive Si sblocca il concorso per l´assunzione di 12 agenti di polizia municipale a Torre Annunziata con contratto di Formazione e Lavoro della durata di nove mesi. Il dirigente del Settore, Salvatore Visone, ha pubblicato l´avviso relativo alle prove preselettive, che si terranno il giorno 4 gennaio 2013 (e non 2012 come erroneamente riportato sul documento pubblicato sulla home page del sito internet del Comune) presso il II Circolo Didattico "Giancarlo Siani" in via Tagliamonte. Alle ore 9 sosterranno la prova i candidati i cui cognomi inziano dalla lettera "A" fino alla "I"; alle ore 11, quelli dalla lettera "K" alla lettera "Z". Il bando di concorso fu indetto dall´Amministrazione comunale nel febbraio 2011. Da allora, però, la procedura non è stata portata avanti a causa dello sforamento del patto di stabilità ad opera del Comune oplontino e del mancato rispetto dei parametri dell´incidenza della spesa di personale su quella corrente dell´Ente. Sono 608 le persone tra i 18 e i 32 anni ammesse alle prove preselettive, in seguito alle quali è lecito supporre che ci sarà una forte scrematura fino ad arrivare a circa 120 candidati. Tra questi, poi, ne verranno selezionati 12.