A cura della Redazione
22 ottobre, presentato il programma. L´assessore Raiola: «Sarà una festa sobria» «Sarà una festa sobria, e non un evento in grande stile». Così l’assessore Giuseppe Raiola ha presentato stamattina il programma che caratterizzerà le celebrazioni del 22 ottobre a Torre Annunziata in onore di Maria SS. della Neve, patrona della città. Presenti alla conferenza stampa tenutasi a Palazzo Cricuolo, mons. Raffaele Russo, parroco rettore della Basilica Pontificia intitolata alla Madonna della Neve, Catello Germano, presidente del comitato che si occupa dei festeggiamenti, e Rita Panariello, in rappresentanza dell’associazione Pandora. Assenti, invece, i rappresentanti dell’Associazione Commercianti aderente a Unimpresa, che inizialmente aveva costituito il comitato deputato all’organizzazione dei festeggiamenti. Una defezione a tutti gli effetti che si sostanzia nella fuoriuscita dal comitato. E, nelle prossime ore, potrebbero esserci ulteriori “abbandoni”. «A causa delle ristrettezze economiche, dovute sia ai tagli del Governo centrale sia allo sforamento del patto di stabilità - ha proseguito Raiola -, il Comune ha fatto del suo meglio per regalare ai torresi una festa così sentita da tutta la popolazione locale ma anche limitrofa. Noi non abbiamo mai detto che la festa non ci sarebbe stata. Tuttavia, è anche vero che ci sono voluti notevoli sforzi e sacrifici per organizzarla. Sebbene il programma sia striminzito, non mancheranno momenti di divertimento e di intrattenimento. Abbiamo deciso di sare spazio ad artisti locali che, sono sicuro, non faranno rimpiangere i “grandi nomi”. Ringrazio gli sponsor privati che hanno reso possibile, con il loro sostegno economico, l’organizzazione dell’evento». Parlando del comitato (che lo stesso Raiola definisce «di emergenza»), la cui nascita è stata accompagnata da diverse polemiche, l’assessore ha spiegato che è «questa la strada giusta da seguire. Il comitato deve essere un punto fermo e costante, in grado di lavorare dodici mesi all’anno per la raccolta di fondi da destinare agli appuntamenti del 5 agosto e del 22 ottobre. In realtà, quella attuale è una soluzione del tutto provvisoria, derivante dalla necessità di fare presto. Per tale motivo non abbiamo coinvolto la Pro Loco e l’associaizone dei Pescatori, che, in ogni caso, avranno un ruolo importante all’interno dei festeggiamenti. Abbiamo dovuto organizzare la festa in poco meno di un mese». «Il comitato - spiega Germano - si scioglierà al termine dei festeggiamenti. Verrà azzerato e si ripartirà con nuove idee e soggetti pronti a collaborare. L’obiettivo è quello di dar vita ad una Fondazione. Pubblicheremo, poi, il resoconto economico relativo alle entrate e le spese, il tutto nella massima trasparenza. Ringrazio tutte le aziende che hanno contribuito». Mons. Russo si è soffermato, naturalmente, sull’aspetto più propriamente religioso della festa. «Il 2012 è stato proclamato da Papa Benedetto XVI Anno della Fede. Per questo la festa assume un significato spirituale particolare. Con grande soddisfazione, siamo riusciti a coinvolgere l’arcivescovo di Nola, mons. Beniamino Depalma, che sarà a Torre Annunziata il 22 ottobre e presenzierà alla funzione delle ore 8,30, che precede la processione. E’ vero, la festa sarà sobria ma non mancherà nulla né sul piano dell’intrattenimento né su quello religioso. Qualora l’Amministrazione avesse optato per spettacoli costosi - ha dichiarato il prelato -, io mi sarei opposto fermamente. I tempi che viviamo non consentono sprechi. La città è povera. Non si possono sciupare soldi quando c’è gente che non riesce nemmeno a mangiare. Alla Basilica abbiamo distribuito ben 380 pacchi alimentari, sintomo di una realtà in difficoltà. Sarà una festa discreta ma bella». Mons. Russo ha poi annunciato una sorpresa che riguarderà i fuochi pirotecnici, che si svolgeranno mercoledì 24 ottobre sulla spiaggia libera del cosiddetto lido Mappatella. Lo spettacolo ha per titolo “Le fontane danzanti” e verrà realizzato dalla ditta Dominici’s di Perugia. Ci saranno poi i fuochi tradizionali dei Fratelli Romano. Per quanto concerne la spesa complessiva, necessaria ad allestire le luminarie e ad organizzare i vari eventi di contorno ai festeggiamenti, l’assessore Raiola ha dichiarato che non sarà superata la somma di 50 mila euro. DOMENICO GAGLIARDI Nella foto, da sinistra: mons. Russo e l´assessore Raiola IL PROGRAMMA COMPLETO Mercoledì 17 Ottobre 2012 Ore 18.00 - Biblioteca Comunale – Presentazione del libro “Abitavo a Pompei” di Sebastiano Patanè con introduzione della prof.ssa Raffaella Federico, a cura dell’Associazione “Archeoclub d’Italia” Mario Prosperi. Giovedì 18 Ottobre 2012 Ore 17.30 – Piazza E. Cesaro - Deposizione della corona di alloro ai caduti. Omaggio floreale del Sindaco alla Madonna S.S. della Neve. Ore 17.00 - I. S. A. “de Chirico” – Festival della Cultura Europea – Convegno “Quale Europa a 20 anni dal progetto Erasmus e dalla nascita del Mercato Unico e a 10 anni dall’Euro” a cura dell’associazione “Prometeo”. Venerdì 19 Ottobre 2012 Ore 19.00 – Basilica Madonna S.S. della Neve - Concerto orchestrale della Scuola Media “G. Pascoli” di Torre Annunziata. Sabato 20 Ottobre 2012 Ore 18.30/24.00 – Piazza Nicotera – “Pandora Village” Mercato di creatività, di arte e di libera espressione a cura del Centro Sociale Culturale e Turistico Pandora. Ore 18.30/24.00 Androne Palazzo Criscuolo, sede del Comune - “Sotto gli occhi di tutti” Collettiva di pittura a cura del Centro Sociale Culturale e Turistico Pandora, sotto la direzione artistica dell’ISA “de Chirico” di Torre Annunziata. Ore 20.30 – Piazza E. Cesaro – Varietà di Danza e Teatro “I love Varie. T.A.” a cura della compagnia teatrale “Senzartenèparte” e delle scuole di danza della città. Ore 20.00 – Piazza E. Cesaro – Pizza …in piazza. Ore 20.00 - Congrega di Santa Maria del Suffragio adiacente alla Basilica - Concerto musicale “Pentagramma napoletano” con la presenza di Mimmo Angrisano. Domenica 21 Ottobre 2012 Ore 19.00 – Piazza E. Cesaro - Animazione a cura dell’agenzia World Animation con ballon art e trucca bimbi. Ore 10,00/24,00 – Piazza Nicotera – “Pandora Village” Mercato di creatività, di arte e di libera espressione a cura del Centro Sociale Culturale e Turistico Pandora. Ore 10.00/24.00 Androne Palazzo Criscuolo, sede del Comune - “Sotto gli occhi di tutti” Collettiva di pittura a cura del Centro Sociale Culturale e Turistico Pandora, sotto la direzione artistica dell’ISA “de Chirico” di Torre Annunziata. Ore 21.00 - Piazza Cesaro. Concerto della “New Folk Band” con Pasquale De Angelis (basso), Gennaro Venditto (chitarra), Antonio Mambelli (batteria), Alfredo Di Martino (pianoforte e fisarmonica), Annalia Perna (voce). Ore 20.00 – Piazza E. Cesaro – Pizza …in piazza. Lunedì 22 Ottobre 2012 Ore 9.30 – Solenne Processione in onore della Madonna della Neve. Itinerario: Basilica – Piazza Pace – Porto – Via Castello – Parrocchia San Francesco – Corso Vittorio Emanuele III – Sosta Piazza Santa Teresa per la commemorazione evento del 22 Ottobre 1822 - Corso Umberto I – Via Gambardella – Sosta - Ritorno in Basilica. La processione verrà trasmessa in diretta streaming sui siti internet www.lostrillone.tv e www.torresette.it Ore 19.00 – Piazza E. Cesaro - Animazione a cura dell’agenzia World Animation con ballon art e trucca bimbi. Ore 20.30 – Piazza E. Cesaro – Giovani artisti di Torre Annunziata, “Elia Rosa Group”, “The Doors 67”, Pasquale Esposito e Amedeo de Simone, Gianni Big e complesso Oliviero. Ore 20.00 – Piazza E. Cesaro – Pizza …in piazza. Martedì 23 Ottobre 2012 Ore 18.30 – Biblioteca Comunale - Mostra estemporanea di pittura “Dipingiamo la Festa”. Esposizione delle opere messe a concorso e realizzate dagli alunni dell’Istituto d’arte “Giorgio de Chirico”, valutate, oltre che dalla Commissione preposta, anche dai visitatori. Mercoledì 24 Ottobre 2012 Ore 19.00 - Visita alle terme di Marco Crasso Frugi – Esposizione di giocattoli antichi, tra profumi e giochi dell’antica Oplontis, a cura dell’Associazione Archeoclub e del Centro studi “Nicolò d’Alagno” di Torre Annunziata. Ore 19.30 - Villa Comunale - Animazione per bambini a cura dell’agenzia World Animation di Torre Annunziata. Ore 21.00 – Piazza Giovanni XXIII – “La vita è in …canto”: Concerto della St. Louis Band – Orchestra con don Michele Pecoraro. Ore 21.00 – Villa Comunale – Piazzale antistante ex Lido Santa Lucia - dall’ Orchestra Italiana in Concerto Gianni Conte, Barbara Buonaiuto, Mariano Caiano, Peppe Sannino, Michele Montefusco e Nunzio Reina. Ore 20.00 – Villa Comunale – Pizza …in piazza. Ore 22.15 – Spiaggia libera – Litoranea Marconi – Spettacolo “Le fontane danzanti” a cura della ditta Dominici’s di Perugia e a seguire fuochi pirotecnici tradizionali a cura della ditta Romano. Lunedì 29 Ottobre 2012 Ore 19.00 – Basilica della Madonna della Neve – Concerto dell’artista tedesco Oscar Javelot (Flauto di Pan).