A cura della Redazione
Autostrada A3, lavori in corso. Disagi per gli automobilisti Disagi per gli automobilisti. La società Autostrade Meridionali sta realizzando i lavori di ampliamento dell´autostrada A3 Napoli-Pompei-Salerno. Nei giorni scorsi è stata abbattuta la galleria Canarde, un intervento che ha portato alla chiusura del tratto Ponticelli-Barra-Torre del Greco. Dal 9 agosto, invece, sono iniziati i lavori "che prevedono l´abbassamento e l´adeguamento in ampiezza della sede autostradale per ospitare la terza corsia e la ricostruzione della viabilità in attraversamento", recita una nota delle Autostrade. Questi opere, che saranno ultimate il prossimo 24 agosto (entro le ore 22), determineranno l´interdizione al traffico veicolare della carreggiata sud, con conseguente utilizzo della sola carreggiata nord in doppio senso di circolazione con una sola corsia per senso di marcia. Verrà inoltre chiusa la stazione Portici-Ercolano in direzione nord, verso Napoli. «Autostrade Meridionali suggerisce di utilizzare nel predetto periodo e per le percorrenze Ponticelli/Barra–Portici/Ercolano i percorsi alternativi», conclude il comunicato della società. Intanto, l´Amministrazione comunale di Torre del Greco, una delle città particolarmente interessate e "danneggiate" dai lavori, fa sapere di non condividere "la scelta della Società Autostrade Meridionali S.p.A. di eseguire lavori nel periodo dal 9 al 24 agosto, quando, solitamente, si registra un incremento del traffico veicolare a motivo dell’esodo estivo. Siamo, comunque, pronti ad affrontare questa emergenza, ai fini della salvaguardia della pubblica incolumità, attraverso un incremento di unità di Polizia Urbana nei punti nevralgici e, con l’ausilio dei Volontari di Protezione Civile, la distribuzione ai caselli di Torre del Greco di bottiglie d’acqua». Ad affermarlo è l´assessore Francesco Balestrieri.