A cura della Redazione
Spiaggia dell´Oncino, una transenna al posto del cancello «No» al cancello di Capo Oncino. La mobilitazione dei cittadini, che si erano opposti all’interdizione dell’ingresso della spiaggia libera (vietata per il pericolo di crolli del costone), ha sortito in parte i suoi effetti. L’accesso da via Gambardella sarà comunque ostruito, anche se, come fa sapere l’ingegnere Giuseppe D’Amico, capo dell’Ufficio Tecnico Comunale, verrà utilizzata una transenna. Spetterà ai vigili urbani, di volta in volta, controllare una eventuale sua rimozione. Il motivo di tale scelta sta nel fatto che l’installazione del cancello avrebbe provocato questioni di ordine pubblico, viste le resistenze dei bagnanti e degli assidui frequentatori della spiaggetta. Ancora una volta, l’Amministrazione ritorna sui suoi passi dopo aver adottato decisioni “impopolari”.