A cura della Redazione
Via Sepolcri, terminati i lavori al collettore fognario. A dicembre il ponte? Sono terminati i lavori di allacciamento del sistema fognario di Boscotrecase al nuovo collettore Foce Sarno. Uno step fondamentale per l´installazione del ponte di via Sepolcri. «La Regione Campania - afferma il consigliere regionale Raffaele Sentiero - ha fatto fino in fondo la propria parte. Da oggi la competenza passa alla Società Autostrade Meridionali che si è impegnata a terminare l’intervento nel giro di sei mesi. E nella cui professionalità noi confidiamo affinché il cavalcavia Sepolcri possa, effettivamente, tornare transitabile in modo da ridare dignità a tutti quei cittadini di Boscotrecase e Torre Annunziata che da anni attendono il ripristino di una fondamentale via di collegamento tra le loro città e con il vicino ospedale, oltre che un indispensabile via di fuga in caso di rischio Vesuvio», ha concluso Sentiero. Dicembre, dunque, diventa la prossima (e speriamo l´ultima) scadenza fissata per la riapertura della strada chiusa dal 2006, allorquando iniziarono i lavori della terza corsia dell´autostrada Napoli-Pompei-Salerno. Da allora, tra rimpalli di responsabilità e manifestazioni pubbliche di protesta, un vero e proprio calvario ha caratterizzato la vita di tanti cittadini e dei residenti della zona, costretti ad interminabili giri panoramici in auto per poter raggiungere il cimitero, l´ospedale della vicina via Lenze e le proprie abitazioni. Per non parlare, poi, dei disagi a cui proprio i residenti sono andati incontro con l´arrivo delle piogge e degli allagamenti della strada.