A cura della Redazione
Studenti in marcia nell´anniversario della strage di Capaci, ricordando Brindisi La scuola si mobilita contro la barbarie di Brindisi. Mercoledì 23 maggio, alle ore 19,30, gli studenti di Torre Annunziata saranno i protagonisti di una marcia per testimoniare la loro solidarietà nei confronti delle vittime dell´attentato che ha colpito le studentesse dell´Istituto "Morvillo-Falcone" di Brindisi, e che ha provocato la morte di una giovane di appena 16 anni. «Il tragico attentato di Brindisi - si legge in un comunicato degli studenti - che ha visto colpiti obiettivi fortemente simbolici della rinascita di questo paese, i giovani e la scuola, ci interroga sulla presenza di forze che cercano di ostacolare il futuro e la speranza, alimentando un clima di tensione e paura». La manifestazione è stata organizzata in un giorno significativo, il 23 maggio, anniversario dell´omicidio brutale del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e di alcuni agenti della scorta, ad opera della mafia. Il corteo partirà da via Tagliamonte, nei pressi dell´Isis Pitagora, e si concluderà in piazza Ernesto Cesàro.