A cura della Redazione
"Ricicl´ARtE", iniziativa pro-ambiente in piazza Ernesto Cesàro Ultimo appuntamento con la rassegna itinerante “Ricicl’ARtE”. L’iniziativa ha come obiettivi quelli di sensibilizzare alla tutela dell’ambiente e al riciclo dei rifiuti. L’evento è organizzato grazie al P.T.G. 212/2011 del S.I.R.G. Campania con comune capofila Torre Annunziata e in convenzione con i comuni di Boscoreale, Boscotrecase, Trecase, e Pompei, ed è coordinato da Dario Scudieri, presidente del forum dei giovani di Torre Annunziata, in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Fabio Carfio Comunicazioni. La rassegna vedrà il suo evento conclusivo sabato 24 marzo in piazza Ernesto Cesàro a Torre Annunziata. Iniziualmente, l´evento era previsto in Villa comunale. Poi, il cambiamento di programma. Dalle ore 18.30, ai due giocolieri partenopei "Nulleamai & ContacAle", con i loro spettacoli che alla classica giocoleria alternano spettacolari esibizioni di "contact" e giochi con il fuoco seguirà, alle ore 21.30, l´esibizione di una delle band più originali del panorama italiano di musica da "riciclo". Dal Centro Italia arriveranno, infatti, i “Riciclato Circo Musicale” che, grazie ad un incredibile lavoro di ricerca e sperimentazione, si esibiranno con strumenti totalmente auto-costruiti. Un repertorio che riesce a spaziare dai classici sempreverdi della musica italiana alla tecno, un concerto che incuriosisce grazie soprattutto agli strumenti utilizzati: un cassetto diventa una chitarra, delle chiavi inglesi si trasformano in uno Xilofono, un complesso di bidoni, barattoli, vassoi e coperchi formano una vera e propria batteria. Parallelamente ci sarà un mercatino espositivo con artigiani campani, e sarà possibile partecipare ad un laboratorio di artigianato orientale con materiali riciclati a cura di Valentina Nacchia. Sarà allestito, inoltre, un banchetto di informazione veg-animalista con piccoli assaggi vegan. "Ricicl´ARtE non è un semplice evento, bensì uno stile di vita che risiede da sempre dentro ognuno di noi... basta usare un po´ di immaginazione e tutti i rifiuti possono continuare il loro ciclo di vita". Con questa frase gli organizzatori, ovvero il Forum dei Giovani di Torre Annunziata nella persona del proprio presidente Dario Scudieri, e l´associazione oplontina Fabio Carfio Comunicazioni che ne ha curato l´intera direzione artistica, sintetizzano l´intento dell´intero ciclo di appuntamenti.