A cura della Redazione
Circumvesuviana, continuano i disagi: il 1° marzo quattro ore di sciopero Ancora disagi per gli utenti della Circumvesuviana. Come se non bastessero le corse dei treni ridotte per via della crisi che attanaglia l´azienda di trasporto, e gli incidenti che hanno bloccato la circolazione nella giornata di mercoledì (dovuti alla caduta sui binari di un´impalcatura di un palazzo in rifacimento), arriva un´altra brutta notizia per le migliaia di cittadini che utilizzano il servizio per recarsi a lavoro, a scuola o semplicemente per fare delle commissioni. I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Faisa Cisal, hanno proclamato per giovedì 1 marzo uno sciopero di quattro ore. La Circumvesuviana fa sapere che il servizio ferroviario "potrebbe non essere assicurato dalle ore 9 alle ore 13".