A cura della Redazione
Concerto annullato, il cantante Povia minaccia querele Questa (ennesima) brutta figura, l’Amministrazione comunale poteva anche risparmiarsela. La mancata esibizione dei cantanti Povia e Meneguzzi domenica 23 ottobre, così come era stato inserito nel programma della Festa della Madonna della Neve e pubblicato su manifesti e brochures, ha avuto un epilogo grottesco. Lo staff di Povia ha pubblicato sul sito del cantante (www.povia.net) un comunicato per smentire non solo la partecipazione dell´artista alla Festa, ma perfino la sua disponibilità ad esibirsi a Torre Annunziata. Sarebbe opportuno, allora, che l’assessore ai Grandi Eventi, Giuseppe Raiola, ci spiegasse come sono andate veramente le cose e provvedesse a scusarsi ufficialmente con la città. Noi ci limitiamo a riportare il comunicato dello Staff del cantante Povia. “Contrariamente a ciò che viene pubblicizzato in vari Siti Web e con manifesti in loco riguardo l´ospitata di Povia del 23 ottobre 2011 a Torre Annunziata, comunichiamo che il suo Staff non ha mai firmato alcun contratto né dato conferma di disponibilità per la partecipazione dell´artista. Abbiamo chiesto all´Organizzazione e a tutti coloro che hanno reso nota tale informazione non veritiera di cancellarla al più presto. Se non sarà rispettata tale richiesta si provvederà tramite vie legali a regolare diffida”. Lo Staff