A cura della Redazione
Festa del 22 Ottobre, i Torresi nel Mondo di nuovo al lavoro Si avvicina la Festa del 22 Ottobre e, come ogni anno, Oscar Guidone (nella foto) sbarcherà a Torre Annunziata proveniente da Emmendingen in Germania, dove risiede da oltre quarant’anni. Il presidente dell’Associazione “Torresi nel Mondo” ha programmato una serie di inizitive volte a migliorare l’aspetto di alcuni luoghi della nostra città, lasciati nel degrado più assoluto. Dopo la ripulitura della facciata della struttura che ospita la Pro Loco “Oplonti Marina del Sole” in via Sepolcri (prevista per lunedì 24 ottobre alle ore 9), imbrattata nuovamente da vandali con lo spray, il sodalizio si occuperà anche di risistemare le aiuole della rotonda di piazza Imbriani il 29 ottobre prossimo. “Siamo orgogliosi ed onorati del fatto che gli assessori Aldo Tolino e Vincenzo Vaiano - spiega Guidone - abbiano chiesto la nostra collaborazione per ridare decoro a piazza Imbriani. Siamo fieri di dare una mano al Comune. L’amore per Torre Annunziata - prosegue il presidente dei Torresi nel Mondo - non lo si dimostra solo in particolari circostanze e in determinati momenti, ma è un sentimento che deve abbracciare tutta la vita. La nostra associazione lavora senza scopo di lucro e finalità politiche. Lo facciamo perché amiamo la nostra terra che ci ha visti nascere. Torre Annunziata è il luogo che ospita le memorie sacre dei nostri morti ed ha un potere così grande sul cuore umano che nessuna forza potrà spegnerlo. Impariamo, allora, a considerare la nostra amata città come quel posto dove tutti, guardandosi l’un l’altro, si sentono uniti”. “Amiamo Torre - affermano i consiglieri dell’Associaizone, Papa e Guarro - e vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno avuto fiducia nelle nostre iniziative e ci sostengono anche moralmente. E, dulcis in fundo, un sentito grazie va al nostro presidente che, ancora di più, ci fa sentire orgogliosi di essere di Torre”. Dal settimanale TorreSette del 14 ottobre 2011