A cura della Redazione
Chiesa della SS. Trinità, i fedeli salutano don Antonio Ascione La comunità parrocchiale della chiesa della SS. Trinità di via Gino Alfani, ci ha inviato una nota in cui saluta colui che l´ha guidata per nove anni, don Antonio Ascione. Il sacerdote, infatti, è stato chiamato dal Cardinale Crescenzio Sepe a ricoprire un importante incarico alla Pontificia Facoltà Teologica dell´Italia Meridionale. Al suo posto, arriverà don Ciro Cozzolino che, a sua volta, lascia la parrocchia di S. Antonio e S. Maria del Buon Consiglio, dove approderà Padre Giuseppe Conca. Di seguito, pubblichiamo il testo della lettera nella quale i fedeli hanno sottolineato la bontà del lavoro svolto da don Antonio Ascione. Il Cardinale Crescenzio Sepe mercoledì 7 settembre 2011 ha nominato don Antonio Segretario della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, allo scadere dei nove anni di parroco nella SS. Trinità. Uomo di profonda cultura e di grosso spessore morale, don Antonio ha saputo dar seguito al lavoro materiale e spirituale del suo predecessore, mantenendosi saldamente legato ai valori e ai principi di correttezza nei confronti dei fedeli. Ha insegnato alla comunità a guardare oltre le proprie convinzioni e ad accettare i cambiamenti per crescere, confrontarsi e condividere lo stesso cammino di fede. La sua amorevole cura pastorale gli ha permesso di condividere con le famiglie della parrocchia momenti di gioia e momenti di dolore e sofferenza, mettendo sempre al primo posto la preghiera come guida per l’incontro con Gesù. Attento e premuroso con i piccoli e con i giovani, non si è mai tirato indietro davanti alle difficoltà. La sua presenza mancherà a tutti, ma i suoi insegnamenti spirituali e di vita resteranno nel cuore di ciascuno. Ad maiora!! La Comunità parrocchiale