A cura della Redazione
Piazza Ernesto Cesàro, un´altra discarica a cielo aperto L´immagine che vedete è, purtroppo, emblematica di come si sia ridotta la città di Torre Annunziata. Ancora una volta siamo costretti, nostro malgrado, a denunciare lo stato a dir poco indecorso in cui versa una delle piazze storiche di Torre Annunziata: piazza Ernesto Cesàro. La foto è stata scattata stamattina e mostra cumuli di rifiuti accatastati in strada alle spalle del Monumento ai Caduti della I Guerra Mondiale, di fronte alla chiesa di Santa Teresa. In questa micro-discarica troviamo di tutto: suppellettili, cartoni, buste che contengono rifiuti umidi ed indifferenziati. Un pugno nell´occhio e al cuore dei tanti cittadini perbene (la stragrande maggioranza) che si impegnano a fare la raccolta differenziata e che vedono, ahinoi, vanificare i loro sforzi a causa di pochi incivili che perseverano nella pratica, ormai usuale, di utilizzare le strade ed i marciapiedi come deposito indiscrimanto della monnezza. Siamo sicuri che l´Oplonti Multiservizi ripulirà l´area. Così come siamo certi che pochi cittadini, o pseudo tali, stanno distruggendo Torre Annunziata.