A cura della Redazione
Vigili Urbani: salta il concorso per l´assunzione di 12 agenti municipali? Salta il concorso dei Vigili Urbani? Parrebbe proprio di sì visto il dato, non ancora ufficiale, contenuto nel bilancio consuntivo 2010, documento che dovrà essere ancora sottoposto all’approvazione del consiglio comunale. Infatti, l’incidenza della spesa del personale sulla spesa corrente risulta essere pari al 36,90 per cento, quasi due punti in più rispetto al valore limite del 35 per cento che avrebbe permesso, per il personale della polizia municipale, il turn-over al 100 per cento. La legge 122 del 2010 stabilisce che gli Enti locali che presentano tale parametro compreso tra il 35 e il 40 per cento potranno assumere esclusivamente nel limite del 20 per cento della spesa delle cessazioni dell’anno precedente. E visto che l’anno scorso sono andati in pensione dieci dipendenti comunali, potrà essere assunto solo un numero di vigili la cui spesa complessiva sia pari al 20 per cento del risparmio ottenuto dalla cessazione del rapporto di lavoro dei dieci dipendenti. A.G. (l´articolo completo è pubblicato su TorreSette in edicola da stamane)