A cura della Redazione
 Natale in città: tra musica, cultura e divertimento. Il programma degli eventi "Fà di Torre il cuore del tuo Natale". Con questo slogan l´Amministrazione comunale ha presentato, ieri mattina, a Palazzo Criscuolo, il programma degli eventi che si svolgeranno in città in occasione delle festività. Ad esporre le manifestazioni gli assessori Ciro Alfieri (Politiche Sociali) e Giuseppe Raiola (Cultura). "Con questo programma - ha spiegato Alfieri - l´Amministrazione punta a far trascorrere un Natale ai torresi all´insegna della cultura, della solidarietà e del divertimento. Vorrei sottolineare che la rasseggna degli eventi è frutto del lavoro sinergico dell´intero governo cittadino e non di queto o quell´assessore. Abbiamo cercato di coinvolgere cittadini ed artisti di Torre Annunziata per dare un chiaro messaggio alla popolazione: valorizzare le nostre risorse umane e culturali. Invitiamo i torresi a restare a Torre Annunziata durante questi giorni di festa. Il nostro intento è quello di far confluire nella nostra città anche persone provenienti dai paesi limitrofi. Le iniziative sono tutte degne di nota, meritano sicuramente attenzione e partecipazione. Ringrazio, infine, gli uffici comunali che ci hanno dato una grossa mano per allestire un calendario di eventi di rilievo". "Il programma degli appuntamenti natalizi in città è molto vasto e di spessore - ha dichiarato l´assessore Raiola -. Si tratta di spettacoli, concerti, mostre rivolti ai bambini, ai giovani ma soprattutto agli anziani. Ed era giusto, poi, considerata la sacralità del Natale, coinvolgere le parrocchie della città. Questo è un programma di interesse popolare. Aiuterà senz´altro i cittadini a distrarsi dai problemi quotidiani e a godersi il clima di gioia e di festa. L´Amministrazione ha puntato a ricucire una sorta di strappo che si era creato con la cittadinanza. Crediamo di esserci riusciti". La somma stanziata per l´organizzazione degli eventi è di circa 20 mila euro. L´unica nota dolente, a nostro avviso, è che non è prevista alcuna isola pedonale durante questi giorni di festa. "Purtroppo - spiega ancora Raiola - non è stato possibile chiudere al traffico alcune strade, soprattutto corso Vittorio Emanuele III. I commercianti di quella zona hanno già dovuto subire il protrarsi dei lavori di rifacimento del corso. Tuttavia posso garantire che, in occasione di eventi che coinvolgeranno i bambini in qualità di spettatori, verrà organizzato un adeguato servizio d´ordine e di sicurezza con la Protezione Civile ed i vigili urbani". Sei saranno i concerti che si svolgeranno nelle parrocchie della città. Da non perdere l´esibizione del 25 dicembre (ore 19, Santuario dello Spirito Santo) del coro gospel "Earl Bynum & As We are" a cui prenderà parte anche Cora Armstrong. Gli altri concerti avranno come location la parrocchia del Buon Consiglio (via Tagliamonte), quella dei SS. Giuseppe e Teresa (piazza Cesàro), la chiesa della SS. Trinità (via G. Alfani), la parrocchia di San Michele Arcangelo (Rovigliano) e la Basilica della Madonna della Neve (piazza Giovanni XXIII). Gli altri appuntamenti da segnalare sono quelli del 24 dicembre in corso Umberto I, piazza Cesàro, corso Vittorio Emanuele III e piazza Giovanni XXIII avrà luogo la “Merry Christmas Parade”, dove ci sarà lo spettacolo sui temi del Natale a cura della Compagnia degli Sbuffi di Castellammare di Stabia. Il 31 dicembre, vigilia di Capodanno, animazione con musicisti ed artisti di strada. Il 5 gennaio ci sarà la "Befany Parade", con la sfilata di befane di gommapiuma alte circa tre metri. DOMENICO GAGLIARDI Clicca qui per scaricare il programma natalizio