A cura della Redazione
Festa di Santa Lucia, solidarietà all´ospedale di Boscotrecase All’ospedale S. Anna e Maria SS della Neve per la “Festa di Santa Lucia” va in scena la solidarietà. Domenica 12 dicembre, presso la palestra del presidio ospedaliero di Boscotrecase, in occasione della “Giornata della vista”, si terrà la “Festa di Santa Lucia” organizzata dai responsabili del reparto di Chirurgia Oftalmica del nosocomio di via Lenze in collaborazione con il Cailg – Centro Assistenza Infanzia Leucemia & Geriatria. Nell’occasione sarà donato al Reparto dell’ospedale un Autorefrattometro pediatrico, acquistato coi fondi raccolti dalle parrocchie dei comuni di Trecase, Boscotrecase, Torre Annunziata (diocesi di Napoli). Il macchinario sarà legato a un progetto scolastico che prevede visite gratuite nelle scuole del territorio vesuviano, al fine di evidenziare e prevenire le malattie della vista. La manifestazione, che avrà inizio alle ore 9.00 comincerà con l’esibizione dei ragazzi del complesso bandistico “Città di Pompei” per poi proseguire all’interno dell’ospedale con una mostra sulle bellezze del Parco del Vesuvio, curata dai giovani degli Istituti Superiori del territorio. Nel corso dell’evento saranno poi distribuiti doni ai bambini, offerti dagli sponsor. All’iniziativa parteciperanno i bambini degli oratori della Basilica Maria SS. della Neve di Torre Annunziata, della Parrocchia Sant’Antonio di Trecase e della Parrocchia dello Spirito Santo di Torre Annunziata. Madrina della manifestazione sarà la dott.ssa Agnese Borrelli, sindaco di Boscotrecase. Interverranno: il dott. Marco Verolino, responsabile Day Surgery Chirurgia Oftalmica; Vincenzo D’Afflitto, presidente Cailg; Carolina Albano, insegnante scuola in ospedale; Adriano Zeni, responsabile Cailg; Don Rosario Borrelli, cappellano P.O. Boscotrecase; Sandro Vitiello, della Direzione Sanitaria P.O. Boscotrecase. P. P.