A cura della Redazione
Ultim´ora. Cava Vitiello non aprirà, vicino l´accordo Cava Vitiello non aprirà. Secondo quanto riporta l´ANSA, la seconda discarica del Parco Nazionale del Vesuvio sarebbe stata depennata tra i siti atti a raccogliere i rifiuti. "La battaglia è vinta, ancora non c´é la firma dell´accordo ma ormai ci siamo". Lo ha detto all´uscita dalla Prefettura di Napoli il sindaco di Boscotrecase, Agnese Borrelli, che ha partecipato insieme ai sindaci di Boscoreale, Trecase e Terzigno. "Forse sarà fatto un decreto legge per eliminare del tutto cava Vitiello", ha spiegato il primo cittadino. Soddisfatte le "Mamme Vulcaniche", rappresentate nel summit in Prefettura da alcune esponenti del movimento. "Il premier ci ha detto che non sapeva la nostra condizione di vita e si è molto dispiaciuto e ha ritenuto opportuno porre fine a questa situazione", ha dichiarato una "mamma vulcanica". Intando domani è prevista una grande manifestazione, con cortei che partiranno dalle piazze Sant´Anna a Boscotrecase, Vargas, a Boscoreale, la chiesa di Sant´Alfonso a Torre Annunziata, piazza San Gennaro a Trecase e la località ´Il rifugio´, a Terzigno, per fermarsi alla rotonda di via Panoramica.