A cura della Redazione
Discariche, la solidarietà ai manifestanti delle RSU dello Spolettificio Pubblichiamo il manifesto, a firma delle Rappresentanze Sindacali Unitarie dello Spolettificio di Torre Annunziata, nel quale si solidarizza con i cittadini che manifestano contro le discriche nel Parco Nazionale del Vesuvio. Sveglia! Ancora una volta il nostro territorio è vittima della irresponsabilità della classe politica che si sussegue ormai da 30 anni. La vicenda rifiuti dimostra come l’asse del Nord difende i propri territori, mentre non esiste una classe dirigente identica al Sud. Infatti il Sud, grazie alle organizzazioni criminali locali colluse con una parte della politica, è diventato la pattumiera di moltissime aziende del settentrione. Il governo non invia i finanziamenti promessi e spettanti ai comuni del napoletano per predisporre i piani di raccolta differenziata. Nel contempo preleva i fondi destinati allo sviluppo delle regioni del Sud, per pagare le multe milionarie che l’Italia sta versando, per le inadempienze degli allevatori del Nord, in seguito al mancato rispetto delle quote latte. La storia si ripete da 150 anni, dall’unità d’Italia. Il Sud viene privato delle sue risorse, della sua dignità e poi viene anche attaccato dai signori del Nord di essere assistito e di non essere capace di autogovernarsi. Basta con queste menzogne! Sveglia! Sveglia, a tutte le istituzioni, partiti politici e organizzazioni sindacali del territorio vesuviano-torrese. Fino ad oggi siamo stati tutti tiepidamente impegnati in questa battaglia. Abbiamo forse lasciato soli coloro che più vivono da vicino il problema, li abbiamo anche esposti a rischi di incolumità personale. A tal proposito va la nostra piena solidarietà al collega dello Spolettificio che è stato coinvolto impropriamente negli scontri con i lavoratori delle forze dell’ordine, a cui in ogni caso va sempre la nostra incondizionata gratitudine per il lavoro che svolgono. Speriamo che egli quanto prima possa chiarire la sua posizione. I lavoratori delle Spolettificio di Torre Annunziata sono pronti a scendere in piazza unitamente alle istituzioni e al sindacato, per mettersi insieme ad un movimento pacifico ed evitare che una sacrosanta battaglia di civiltà possa essere delegittimata da pochi facinorosi e violenti. I lavoratori dello Spolettificio di Torre Annunziata sono pronti a fare battaglia per affermare: No alle discariche; Sì all´abolizione della norma che prevede la provincializzazione delle discariche; per difendere il diritto alla salute e soprattutto il diritto al futuro dei propri figli. Rappresentanze Sindacali Unitarie Spolettificio - Torre Annunziata