A cura della Redazione
Discarica: il vescovo Depalma stasera a Boscoreale per una veglia di preghiera Sarà il vescovo di Nola, monsignor Beniamino Depalma (nella foto) a presiedere la "veglia di preghiera e solidarietà per la salute dei cittadini e la salvaguardia del Creato" organizzata per stasera, 29 settembre, a Boscoreale. La veglia si svolgerà in piazza Pace a partire dalle ore 20 e vedrà la partecipazione di tutte le comunità parrocchiali dei Comuni limitrofi a Terzigno. Quella di stasera rappresenta "un rinnovato segno di solidarietà ai tanti cittadini che stanno protestando contro la sistematica distruzione del territorio vesuviano - sottolinea in una nota il vescovo - e stanno manifestando donne e uomini del popolo, genitori, studenti, precari e lavoratori. È compito della giustizia - ha aggiunto monsignor Depalma - individuare eventuali infiltrazioni della camorra, ma non è consentito a nessuno infamare brava gente che da anni vede sversare nel Parco rifiuti pericolosi e nocivi e che ora - ha concluso - per la cecità delle istituzioni e della politica, è costretta ad incassare un nuovo colpo letale".