A cura della Redazione
Impianti sportivi a Torre, questa sera assemblea della Barca dei Saperi La Barca dei Saperi, il gruppo spontaneo di cittadini capitanato da Michele Del Gaudio, si riunirà giovedì 10 giugno alle ore 18, presso il Circolo Profesionisti e Artisti di corso Umberto I n.35, per discutere dell´impiantistica sportiva a Torre Annunziata, ed in particolar modo della tendostruttura di via Tagliamonte. Di seguito, il comunicato del sodalizio. Il Gruppo di Lavoro, composto da Giammarco De Simone, Alfredo Lorenzo, Alfonso Monsurrò, Michele Vollono, Michele Criscuolo, Daniele Di Donna e Luca Del Gaudio, della Scuola media “Pascoli”, presenterà uno studio per contribuire ad accertare: se il diritto allo sport dei ragazzi di Torre sia rispettato o violato; di quanti e quali impianti sportivi pubblici disponga la città; se tali impianti siano adeguati ed efficienti; quali sport siano praticati e quali non possano esserlo per mancanza di strutture; per quali sport esistano strutture a norma di regolamento per la partecipazione a campionati federali; quali e quanti lavori edilizi ex novo, di manutenzione, di ristrutturazione, possano consentire di rispondere e bene alla domanda di sport dei giovani torresi; in particolare si lamenta la mancanza di campi regolamentari di pallavolo, di basket, di calcio (salvo lo stadio Giraud), di campetti di quartiere aperti a tutti, di una piscina, di un palazzetto dello sport. Sono analizzati anche la Tendostruttura, lo stadio, i giardini pubblici, il terreno incolto fra la Scuola “Pascoli” e Via Epitaffio. Torre è stata quasi distrutta dalla camorra, dalla corruzione, dal clientelismo, dall’individualismo esasperato di troppi suoi abitanti. Se riusciremo tutti insieme a “ricostruire” la Tendostruttura, riusciremo tutti insieme a ricostruire Torre. La Tendostruttura è un altro “ponte” verso la Legalità, il Lavoro, la Lotta alla camorra, la corruzione, il clientelismo, l’egoismo, il Ponte della Speranza di una intera città. L’invito è esteso a tutte le persone, in particolare agli studenti, che hanno qualcosa da dire, raccontare, proporre, ascoltare. La “Primavera di Torre” è iniziata! Michele Del Gaudio Nella foto, la struttura, ormai arruginita, che avrebbe dovuto ospitare la palestra dell´Istituto Tecnico Commerciale e Geometri "Ernesto Cesàro"