A cura della Redazione
"Raiperunanotte", Michele Santoro a Bologna contro la censura Bologna si appresta ad ospitare "Raiperunanotte", una manifestazione, un vero e proprio sciopero bianco, indetto dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana, insieme ad alcuni volti noti del piccolo schermo ed in particolare di casa Rai, per protestare contro la censura e per difendere le liberta’ di stampa. “L’informazione non si può interrompere, la stampa deve essere libera“, questo il succo della manifestazione-trasmissione che andra’ in onda giovedi’ 25 marzo 2010, dalle ore 20 alle ore 24, presso il Paladozza di Bologna: manifestazione che sara’ anche visibile online, in streaming. Conduttori, personaggi dello spettacolo, comici e musicisti si alterneranno sul palco. L´evento è stato organizzato da Michele Santoro insieme alla Fnsi e all´Usigrai. Santoro, in una conferenza stampa nella sede della Federazione Nazionale della Stampa, ha comunicato un elenco ancora suscettibile di modifiche. Ci saranno Gad Lerner, Giovanni Floris, Riccardo Iacona, Norma Arcangeli, Filippo Rossi (direttore di Farefuturo web magazine) e Milena Gabanelli. È stata invitata Lucia Annunziata che però, trovandosi negli Usa per motivi familiari, interverrà al telefono. Naturalmente ci sarà la squadra di Annozero al completo con Marco Travaglio, Vauro Senesi, Sandro Ruotolo. L´ospite d´onore sarà Daniele Luttazzi. Tante le voci dello spettacolo: Antonello Venditti, Teresa De Sio, Nicola Piovani, Elio e le Storie Tese. Previste anche le parodie di Antonio Cornacchione e probabilmente ci sarà un contributo video di Sabina Guzzanti. Uno dei momenti clou della serata sarà l´intervista di Sandro Ruotolo a Roberto Benigni, il quale non solo ha contribuito alla sottoscrizione, ma ha voluto offrire una sua partecipazione per parlare con toni leggeri di libertà.