A cura della Redazione
Riaperti gli uffici dell´ex Gestor in piazza Cesàro Il Tribunale Amministrativo del Lazio ha accolto il ricorso presentato dalla società Tributi Italia SpA, ex Gestor, contro il Ministero dell´Economia e delle Finanze. I giudici hanno decretato la sospensione della delibera ministeriale con la quale era stata disposta la cancellazione dall´albo dei soggetti privati abilitati ad effettuare attività di liquidazione e di accertamento dei tributi e quella di riscossione degli stessi e di altre entrate delle province e dei comuni. Il prossimo 13 gennaio ci sarà la Camera di Consiglio per la trattazione definitiva della richiesta sospensiva. La società Tributi Italia operava anche a Torre Annunziata, con un suo sportello in piazza Cesàro, chiuso da alcuni giorni in virtù del provvedimento ministeriale. Adesso, bisognerà attendere la sentenza di gennaio per chiarire l´intera questione. Nel frattempo, gli uffici di piazza Ernesto Cesàro sono di nuovo aperti al pubblico.