A cura della Redazione
Operazione antiabusivismo, rimosso il Cristo in via Castello Da questa mattina è in corso una vasta operazione antiabusivismo delle forze dell´ordine in via Castello, nello slargo dell´ex area mercatale. i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, guidati dal capitano Luca Toti e dal tenente Francesco Panebianco, coadiuvati dai vigili urbani oplontini e dai vigli del fuoco, hanno provveduto a rimuovere la statua del Cristo che era stata posizionata in quella zona dai residenti. Un´opera di circa 5 metri di altezza installata senza alcun permesso e quindi abusiva. Sono state, inoltre, smembrate aiuole ed altre opere realizzate abusivamente, tra cui alcuni balconi delle abitazioni che affacciano sull´area.