A cura della Redazione
Bambinatale 2009, tanti doni per i bambini dalle forze dell´ordine L’edizione 2009 del “BambiNatale” si è svolta ieri mattina presso il Villaggio del Fanciullo a Rovigliano, Torre Annunziata. Quest’anno a promuovere la manifestazione è stato il Commissariato di Polizia di Stato di Torre Annunziata, diretto dalla dott.ssa Angelina Costanzo. L’iniziativa, nata cinque anni or sono, da un’idea del duo Marianna La Torre – Aniello Arpaia, della Soprintendenza Archeologica di Pompei, prevede la distribuzione di doni, offerti da tutte le Istituzioni locali e Forze dell’Ordine presenti sul territorio, ai bambini meno fortunati ospitati presso l’Istituto Bartolo Longo di Pompei e Case famiglie del territorio di Torre Annunziata. Babbo Natale è arrivato, stavolta, in elicottero, scortato dai Vigili del Fuoco di Pontecagnano con il supporto dei colleghi di Castellammare di Stabia, diretti dal caporeparto Sabatino Armando. La felicità dei 50 bambini all’arrivo di Babbo Natale si leggeva sui loro volti e l’assalto è stato davvero emozionante: doni, caramelle, giocattoli per tutti. La celebrazione della Santa messa officiata da Padre Clemente, responsabile del “Villaggio del Fanciullo” ha rappresentato il momento di preghiera e raccoglimento per tutti i partecipanti alla manifestazione. La distribuzione dei regali e il buffet finale hanno sancito la chiusura dell’evento con piena soddisfazione di tutti, piccoli e grandi. Ancora una volta Bambinatale ha centrato l’obiettivo. Hanno partecipato: il sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita, il Vice Dirigente Commissariato di Polizia di Stato Torre Annunziata Elvira Arlì, Colonnello Guardia di Finanza, Fabrizio Giaccone, il Comandante Capitaneria di Porto, Massimo Lombardi, Maricorderia di Castellammare di Stabia, rappresentata da Antonio Esposito, i Vigili del Fuoco di Castellammare di Stabia, il capitano della Compagnia Carabinieri di Torre Annunziata, Luca Toti, l´Unità Operativa Veterinaria con Giuseppe Lucibelli, l´Unità Operativa Prevenzione Collettiva con Salvatore Marasco, Dipartimento di Prevenzione ASL Napoli 3 Sud, rappresentato da Francesco Fanara, e l´AICS con Andrea Malafronte. Con la partecipazione straordinaria di Ciro Meo e Antonio Martano (dei Vigili del Fuoco) nei ruoli di Babbo Natale e con l’interessamento particolare del Vigile del Fuoco Giuliano Lupara, artefice dell’arrivo dell’elicottero.