A cura della Redazione
Regione Campania, sostegno ai disoccupati torresi Borse lavoro per i disoccupati di Torre Annunziata. Potrebbe essere questo il progetto da mettere in campo il prossimo anno per aiutare economicamente le famiglie dei senza lavoro. Se ne è discusso l’altro ieri in Regione in un faccia a faccia tra l’assessore alle Attività Produttive e Lavoro di Torre Annunziata Antonio Gagliardi e l’esponente della giunta Bassolino, Corrado Gabriele. L’idea sarebbe quella di mettere in campo progetti di pubblica utilità per i disoccupati torresi gestiti direttamente dalla società di sviluppo Tess-Costa del Vesuvio. “L’assessore Gabriele – ha affermato Gagliardi – si è reso molto disponibile a darci una mano ben conoscendo lo stato di grave crisi economico-sociale che attraversa la nostra città. Già entro l’anno la Giunta regionale dovrebbe approvare una delibera quadro che comprenda un apposito stanziamento in bilancio”. In attesa di vedere realizzati i progetti che dovrebbero creare centinaia di posti di lavoro, quali Pompei 2000 e la Cittadella commerciale, l´iniziativa delle borse-lavoro è pur sempre una boccata di ossigeno per il nostro territorio.